Ultimi articoli

Vedi tutti
27 Luglio 2022 Off

Pastaria 4/2022 è on line. Scaricalo subito gratuitamente!

Di Pastaria

Il numero 4/2022 di Pastaria (in italiano) e di Pastaria International (in inglese) è disponibile per il download gratuito.   È uscito il numero 4/2022 di Pastaria DE (digital edition). Scaricalo nel formato che...

27 Luglio 2022 Off

Girolomoni al Biofach: con Food Brand Marche alla Fiera di Norimberga

Di Moretti Comunicazione

La cooperativa marchigiana Girolomoni sarà presente all’appuntamento con il mondo del bio: l’azienda marchigiana partecipa alla fiera mondiale ‘Biofach’ in Germania. Dal 26 al 29 luglio riaprono a Norimberga le...

19 Luglio 2022 Off

Granoro premiato dal Mise

Di Redazione

Il Pastificio nel registro Marchi storici di interesse nazionale Granoro, storica azienda di Corato, è stata inserita nel registro dei Marchi storici di interesse nazionale. Si tratta di uno strumento...

12 Luglio 2022 Off

Al via le iscrizioni al Pastaria Festival 2022

Di Pastaria

Sono aperte le iscrizioni al Pastaria Festival 2022, l'evento che porterà a Parma i protagonisti della filiera del comparto produttivo di pasta alimentare. Dopo i due anni di pandemia, il...

28 Giugno 2022 Off

Il pastificio De Matteis entra nel progetto nazionale “Agritech”

Di Pastaria

Al via l'iniziativa per lo sviluppo sostenibile dell’industria agroalimentare che coinvolge 28 Università, 5 centri di ricerca e 18 imprese italiane Parte il Centro Agritech, hub Nazionale per lo sviluppo...

Articoli vari

Vedi tutto
22 Novembre 2021 Off

Biofresh: sistemi di gestione ozono per il contenimento della muffa sulla pasta

Di Pastaria

I sistemi Biofresh di gestione dell'ozono per il contenimento della muffa sulla pasta alimentare sono illustrati nella relazione di Carlo Salone e Luca Sivelli alla quinta edizione del Pastaria Festivl,...

Associazioni

Vedi tutto
4 Marzo 2022 Off

UNIONFOOD: GUERRA NON METTE A RISCHIO LA PASTA ITALIANA MA PASTIFICI IN GINOCCHIO PER RINCARI DI ENERGIA E MATERIE PRIME

Di Pastaria

I pastai italiani: da Russia e Ucraina meno dell’1% del fabbisogno di grano duro per la nostra pasta”. Quotazioni del grano duro stabili dopo gli aumenti straordinari dei mesi scorsi...